O pate di Nino D’Angelo

O pate è ‘o pate
nun se po lamentà maje cu nisciuno
adda fà sempe ‘o forte, adda fà ‘o pate
è capo, ma nun sape cumannà.

O pate è ‘o pate
sempe annascuso, nun se vede maje
ma sape tutto chello ca succede
e quanno vò se sape fà sentì
e c”a fatica ‘nfaccia e dint’ all’ossa
va cammenanno cu ‘e penziere appriesso
se cresce ‘e figli dint”o portafoglio
sempe cchiù chino ‘e ‘sti fotografie
nisciuno ‘o sente quanno parla sulo
e se fa viecchio sestimanno e guaje
e si ‘o faje male s’astipa ‘o dolore areto a nu sorriso
e se va a ‘ppendere dint’ ‘o scuro
a ‘na lacrema d’ ‘o core
ca ogni tanto ‘o fa cadè.

‘O pate è ‘o pate
nun se po’ rassignà si ‘o juorno è niro
pe’ forza adda truvà nu piezze ‘e sole
pe’ scarfà ‘a casa soja primma ‘e partì;

‘O pate è ‘o pate
‘o primmo amico ‘e quanno si criaturo
ca fore ‘a scola nun ‘o truove maje
ma sta tutte ‘e mumente addò staje tu,
‘o truove sempe cu ‘o piacere ‘n mane
si nun vuò niente te vo’ dà coccosa
e se sta zitto pe’ guardà ‘e parole
ca so’ carezze ca isso t’ ‘a ‘mparato,
acale l’uocchie quanno te saluta
e sott’ ‘e diente dice statt’accorto
e chella mano ca te tocca ‘a spalla
è ‘o coraggio ca tiene
e nun te miette cchiù paura,
pecchè saje ca nun si sulo
quanno ‘a vita è contro a te.

 ( Nino D’Angelo)

TRADUZIONE

Il padre è il padre

non si può lamentare mai con nessuno
deve fare sempre il forte, deve fare il padre
è capo ma non sa comandare

il padre è il padre

sempre nascosto, non si vede mai
ma sa tutto quello che succede
e quando vuole si sa far sentire
e con la fatica in faccia e dentro le ossa
va camminando con i pensieri appresso
si cresce i figli dentro il portafoglio
sempre più pieno di queste fotografie
nessuno lo sente quando parla da solo
e si fa vecchio sistemando i guai
e se gli fai male si conserva
il dolore dietro ad un sorriso
e se va ad appendere nell’oscurità
ad una lacrima del cuore
che ogni tanto lo fa cadere

il padre è il padre

non si può rassegnare se il giorno è nero
per forza deve trovare un pezzo di sole
per scaldare la sua casa prima di partire

il padre è il padre

il primo amico di quando sei bambino
che fuori la scuola non lo trovi mai
ma sta tutti i momenti dove stai tu
ti aspetta sempre con il piacere in mano
se non vuoi niente ti deve dare qualcosa
e se stai zitto per guardare le parole
che sono carezze che lui ti ha insegnato
abbassa gli occhi quando ti saluta
e sotto i denti dice stai attento
e quella mano che ti tocca la spalla
è il coraggio che hai
e non ti metti più paura
perché sai che non sei solo
quando la vita è contro di te.

Please follow and like us:

38 commenti

  1. Io e il mio coniuge adoriamo il tuo blog e ne troviamo molti
    il tuo post deve essere esattamente quello che sto cercando. Voluto
    offri agli scrittori ospiti di scrivere contenuti a tua disposizione?
    Non mi dispiacerebbe pubblicare un post o elaborare alcuni dei
    argomenti che scrivi riguardo a qui. Ancora una volta, fantastico
    registro web!

  2. Per favore fatemi sapere se state cercando un autore di articoli
    per il tuo blog Hai dei post davvero fantastici e credo che sarei una buona risorsa.
    Se mai vuoi toglierti un po’ di carico, mi piacerebbe scrivere del materiale
    per il tuo blog in cambio di un link al mio. Per favore, mandami una e-mail se
    interessato. Grazie molto!

  3. Ho navigato online per più di 2 ore oggi, ma non ho mai trovato nessun articolo interessante come il tuo.
    Per me ne vale la pena abbastanza. A mio parere, se tutti i proprietari di siti web e
    i blogger hanno creato buoni contenuti come hai fatto tu, il web lo farà
    essere molto più utile che mai.

  4. Adoro il tuo blog.. colori e temi molto belli. Hai realizzato tu stesso questo sito web o hai assunto qualcuno che lo facesse per te? Per favore rispondi mentre sto cercando di costruire il mio blog e vorrei sapere da dove l’hai preso. grazie

  5. Woah! Mi sto davvero godendo il modello/tema di questo blog. È semplice, ma efficace. Molte volte è difficile ottenere quel “perfetto equilibrio” tra usabilità e appeal visivo. Devo dire che hai fatto un ottimo lavoro con questo. Inoltre, il blog si carica molto velocemente per me su Firefox. Blog eccezionale!

  6. Mia moglie ed io siamo stati abbastanza felici che Emmanuel abbia potuto completare la sua analisi dalle idee che ha acquisito attraverso il tuo sito. Di tanto in tanto è sconcertante distribuire semplicemente sempre metodi da cui altri hanno fatto soldi. E ci rendiamo conto che abbiamo bisogno che il proprietario del sito web lo apprezzi. Le intere illustrazioni che hai realizzato, la facile navigazione del blog, le relazioni che il tuo sito aiuta a creare: è davvero sorprendente, e sta davvero aiutando nostro figlio e noi a spiegare perché la situazione è interessante, e questo è particolarmente essenziale. Grazie di tutto!

  7. Saluti! Questa è la mia prima visita alla tua
    blog! Siamo una raccolta di volontari e stiamo avviando una nuova iniziativa in una comunità nel
    stessa nicchia. Il tuo blog ci ha fornito preziose informazioni a
    lavorare su. Avete fatto un lavoro eccezionale!

  8. In realtà lo fai sembrare così facile con la tua presentazione, ma trovo che questo argomento sia davvero qualcosa che penso non riuscirei mai a capire. Sembra troppo complesso e estremamente ampio per me. Non vedo l’ora che arrivi il tuo prossimo post, cercherò di prendermi la mano!

  9. Battuta meravigliosa! Vorrei fare l’apprendista mentre modifichi il tuo sito web, come posso iscrivermi a un sito web di blog? L’account mi ha aiutato a fare un affare accettabile. Conoscevo molto poco questa tua trasmissione ha fornito un concetto chiaro e brillante

  10. Ehi, volevo solo darti un rapido avvertimento. Il testo in ypur
    l’articolo sembra uscire dallo schermo in Ie.
    Non sono sicuro che questo sia un problema di formattazione o qualcosa da fare con la compatibilità del browser, ma
    Ho pensato di postare per farti sapere. Il design e lo stile sembrano fantastici però!
    Spero che tu risolva presto il problema. Grazie

  11. Mi piace molto il tema/design del tuo blog. Ti capita mai di imbatterti in una rete?
    problemi di compatibilità del browser? Un paio del mio blog
    il pubblico si è lamentato del fatto che il mio sito non funziona correttamente in Explorer ma sembra fantastico in Opera.
    Hai qualche idea per aiutare a risolvere questo problema?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.