Quando Dio creò il padre

Quando Dio creò il papà cominciò disegnando una sagoma piuttosto robusta e alta…  Una angelo che svolazzava sbirciò sul foglio e si fermò incuriosito. Dio si girò e l’angelo “scoperto” arrossendo gli chiese “Cosa stai disegnando?”. Dio rispose “Questo è un grande progetto”.  L’angelo annuì e chiese “Che nome gli hai dato?”. “L’ho chiamato papà” …

Continue reading ‘Quando Dio creò il padre’ »

Un decalogo per il papà

1- Il primo dovere di un padre verso i suoi figli è amare la madre. La famiglia è un sistema che si regge sull’amore. Non quello presupposto, ma quello reale, effettivo. Senza amore è impossibile sostenere a lungo le sollecitazioni della vita familiare. Non si può fare i genitori “per dovere”. E l’educazione è sempre …

Continue reading ‘Un decalogo per il papà’ »

Un nonno scrive ai suoi nipoti

LONDRA – Si chiama James K. Flanagan l’autore di questa commovente lettera: l’uomo è scomparso il 3 settembre 2012 ma, poco prima di morire, ha deciso di lasciare un messaggio di vita ai suoi cinque nipoti. Vi riportiamo il testo completo: “Cari Ryan, Conor, Brendan, Charlie e Mary Catherine, la mia Rachel mi ha spinto …

Continue reading ‘Un nonno scrive ai suoi nipoti’ »

I bambini ci guardano

Un messaggio che ogni genitore e adulto dovrebbe leggere poiché i nostri bambini stanno attenti a ciò che facciamo, non a ciò che diciamo. Quando credevi che non ti stessi guardando… ti vidi cogliere il mio primo disegno nel frigorifero e corsi a farne un altro. Quando credevi che non ti stessi guardando… ti vidi …

Continue reading ‘I bambini ci guardano’ »

Una coppia felice

Mentre sfogliava i suoi « dossier » matrimoniali, il diavolo notò con dispetto che c’era ancora una coppia, sulla terra, che filava d’amore e d’accordo. Decise di fare un’ispezione. Si trattava in realtà di una coppia comune: eppure sprigionava tanto amore che attorno ad essa pareva ci fosse un’eterna primavera. Il diavolo volle conoscere il …

Continue reading ‘Una coppia felice’ »

Lettera di un bambino mai nato

Cara mamma, tu non mi conosci in quanto, quand’ero ancora nel tuo grembo, hai deciso che la mia vita venisse soppressa con l’aborto… Ma, rifiutato dagli uomini, sono stato raccolto dal Signore che ha detto: “Si dimentica forse una donna del suo bambino, così da non commuoversi per il figlio delle sue viscere? Anche se …

Continue reading ‘Lettera di un bambino mai nato’ »