Vangelo del 13 ottobre Lc 11, 27-28

In quel tempo, mentre Gesù parlava, una donna dalla folla alzò la voce e gli disse: «Beato il grembo che ti ha portato e il seno che ti ha allattato!».
Ma egli disse: «Beati piuttosto coloro che ascoltano la parola di Dio e la osservano!». Lc 11, 27-28

Riflessione…
Oggi è una voce anonima di una donna, che sgorga dalla folla e grida: «Beato il grembo che ti ha portato e il seno che ti ha allattato!». Comincia già ad avverarsi la profezia della Madre di Cristo. Egli però ha da proclamare una più ampia e universale beatitudine: «Beati piuttosto coloro che ascoltano la parola di Dio e la osservano!». È una evidente conferma alle parole profetiche della Madre sua. Lei per prima ha ascoltato, accolto e messo in pratica la parola del Signore, che le è stata proclamata dall’Angelo Gabriele.

Maria è quindi beata, non solo perché ha avuto il singolare e sublime privilegio di accogliere e generare il Verbo di Dio nella sua carne mortale, ma ancor più perché si mostrata docile alla volontà divina e, come il suo dilettissimo Figlio, ha accettato il piano divino fino al Calvario, condividendo con lui la passione. Quanto Maria ha fatto, come umile e docile discepola, anche noi siamo chiamati a farlo con tutta la nostra vita. Su ciascuno di noi il buon Dio ha un piano di salvezza, che egli ci rivela nel tempo e nelle circostanze di ogni giorno.

Possiamo essere beati se conformiamo la nostra volontà a quella del Signore. Dobbiamo perciò essere ascoltatori attenti della sua parola. Dobbiamo avere Cristo e la sua Madre come nostri modelli. Occorre riscoprire l’umiltà del cuore e la sincerità con noi stessi per diventare avidi della parola di Dio, bisognosi della sua verità e della sua grazia e infine capaci di operare il bene. Il Signore ce lo conceda.

Don Salvatore

Please follow and like us:

14 commenti

  1. Ciao, penso che questo sia un ottimo sito web. Ci sono inciampato 😉 Vado
    per rivisitare ancora una volta poiché l’ho contrassegnato dal libro.
    Il denaro e la libertà sono il modo migliore per cambiare, che tu possa essere ricco e continuare ad aiutare le altre persone.

  2. Dopo aver letto questo, ho pensato che fosse molto istruttivo. Apprezzo che tu abbia speso tempo ed energia per mettere insieme questo contenuto. Ancora una volta mi ritrovo personalmente a passare troppo tempo sia a leggere che a commentare. Ma allora, ne valeva comunque la pena! Bernadine Trefor Borreri

  3. Scrivi di più, questo è tutto quello che ho da dire. Letteralmente, sembra che tu abbia fatto affidamento sul video per esprimere il tuo punto. Ovviamente sai di cosa stai parlando, perché sprecare la tua intelligenza solo postando video sul tuo blog quando potresti darci qualcosa di illuminante da leggere?

  4. Ho scoperto il sito web del tuo blog su Google e ho controllato alcuni dei tuoi primi post sul blog. Resta da mantenere l’eccellente funzionamento. Ho appena aggiunto il tuo feed RSS al mio visitatore di MSN News. Continuando a cercare di saperne di più da te in seguito !? Gaby Alford Laird

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *