Sacrificio

Un giorno un uomo cominciò a raccontare una storia in una chiesa.
“Un uomo insieme a suo figlio ed un amico di suo figlio stavano navigando su un veliero nella costa del Pacifico quando un temporale sommerse l’imbarcazione”. La gente, nella riunione, stava mostrando interesse.
E continuò a narrare: “ Il padre riuscì ad afferrare una fune; ma dopo dovette prendere la decisione più terribile della sua vita, scegliere a quale dei due ragazzi tirare l’altra estremità della fune. Ebbe solo pochi secondi per decidersi. Il padre sapeva che suo figlio era seguace di Cristo, e sapeva anche che l’amico di suo figlio non lo era.Guardò in direzione di suo figlio e gli gridò: “ Ti amo figlio mio!” e tiro la fune all’amico di suo figlio. Suo figlio sparì sotto le forti onde e nell’oscurità della notte. Quanto grande è l’amore di Dio che lo spinse a fare la stessa cosa per noi!” Pochi minuti dopo conclusa la riunione, due adolescenti si avvicinarono all’anziano.Uno di essi gli disse cortesemente: “Questa storia è molto bella, ma non credo che quel padre abbia davvero sacrificato la vita di suo figlio con l’illusione che l’altro ragazzo un giorno si sarebbe deciso a seguire Cristo”. “Hai ragione” gli rispose l’anziano. E mentre sorrideva, guardò i due giovani e disse loro: “Questa storia mi aiuta a comprendere quanto difficile fu per Dio donare suo Figlio per me.
Non ci crederei nemmeno io a questa storia, se non fosse per il fatto che l’amico di quel ragazzo ero io”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.