Il denaro non compra tutto

Compra tutte le creme,
ma non la bellezza
Compra tutte le enciclopedie,
ma non la scienza
Compra tutte le comodità,
ma non il buon cervello
Compra tanti buoni letti,
ma non il bel sonno
Compra tanti cibi prelibati,
ma non l’appetito
Compra tanti grandi palazzi,
ma non un caldo focolare
Compra tutte le cure,
ma non la buona salute
Compra gli elisir di lunga vita,
ma non la vita
Compra opere d’arte,
ma non la cultura
Compra tutti gli svaghi,
ma non la vera felicità
Compra tutti i passatempi,
ma non la vera pace
Compra crocifissi d’oro,
ma non Gesù Salvatore
Compra un banco in chiesa,
ma non il paradiso
Compra abiti lussuosi,
ma non la giusta morale
Compra ornamenti ricchi,
ma non la simpatia
Compra barche lussuose,
ma non il remare sicuro
Compra lo sport spavaldo,
ma non la gara onesta
Compra molti soldi,
ma non il vero progresso
Compra molte TV e Radio,
ma non la verità
Compra molti aerei,
ma non la giusta rotta
Compra molti giornali,
ma non la vera onestà

CONCLUSIONE:
CHI PIU’ NE HA, PIU’ NE VUOLE AVERE

E  DAVVERO IL RICCO, CHE NON SA DONARE,
E’ UN POVERO INFELICE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *