Cammina con il tuo Dio

Prega il tuo Dio che non cammini davanti a te
perché non riusciresti a seguirlo,
prega che non cammini dietro a te
perché forse potresti dimenticarlo.
Chiedigli di camminare accanto a te
perché tu possa contemplare il suo volto
e stringere la sua mano.
A
nche tu puoi dare vita alla speranza.
Mantieni la calma, senza cedimenti,
anche nelle situazioni più disperate.
Tieni libera la mente dagli affanni
dalle cose inutili e non stancarti mai
di seminare semi di speranza in coloro
che si lasciano cadere le braccia.
Il rancore logora i sentimenti
e l’odio avvelena l’anima.
Mantieni il tuo spirito nella pace ed evita
i confronti con le persone arroganti e volgari.
Concediti il tempo di scoprire il bene in luoghi
imprevisti e le migliori qualità in chi non te l’aspetti.
Sii te stesso e non fingere mai nei tuoi affetti.
Non essere cinico nell’amore perché
è la sola sorgente che può far rifiorire la vita.
Il segreto del successo sta in un pizzico di buona volontà
e nell’affetto di una persona che ti ama.
Godi dei tuoi successi e guarda con cuore grato al tuo passato.
Concentrati nei tuoi progetti e leva fiducioso il tuo sguardo al futuro.
E non temere l’insuccesso: può solo renderti più umile e saggio.
Non lasciarti intimidire dalle cose difficili.
Non serve ribellarsi né accasciarsi.
Dopo il temporale appare il sereno, e nel cielo
c’è anche per te un arcobaleno di speranza.
La lotta rinvigorisce la fiducia in se stessi.
La vita è un avventura in mare aperto,
ma ricordati che sei tu il nocchiero intelligente
che fende l’onda, imbriglia il vento e doma la tempesta.
Non scendere a compromessi rifugiandoti in facili accomodamenti.
La posta in gioco non sono i piaceri, ma te stesso.
I giorni avversi non sono una fatalità:
mettono in moto le risorse del tuo animo.
Considerali un’opportunità per
dimostrare il tuo valore e salire più in alto.
Sulla vetta dimenticherai presto la fatica, 
la sete,  il dolore e i pericoli superati.
Non c’è vergogna nel dolore o nella malattia.
Non abbandonarti a pensieri lugubri
e non dare ascolto a falsi timori per il futuro.
Condividi serenamente le tue preoccupazioni
con chi ti è vicino e troverai la forza di reagire e combattere.
Sorridi alla vita con cuore lieto.
Non lasciarti raggelare dai giudizi negativi
degli altri nè ingannare dalle adulazioni.
Affronta le situazioni anche le più difficili
ricordando  che in passato ti sei dimostrato
più grande e più forte delle difficoltà.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.